Prima squadra

CENTANNI, CASAGRANDE E L’EX POLONARA: ARRIVA ANCONA

La Frata Nardò torna al Pala “Andrea Pasca” e per il 13° turno di Serie B ospiterà Ancona, a braccetto coi granata in classifica

Lorenzo Falangone
21.12.2018

Dopo due trasferte consecutive che hanno sorriso alla Frata Nardò, Provenzano e compagni ospitano al Pala “Andrea Pasca” la Luciano Mosconi Ancona, che in classifica ha gli stessi punti (12) dei granata. Squadra esperta, robusta e composta perlopiù da giocatori del posto, quella guidata da coach Maurizio Marsigliani, che nel campionato in corso ha collezionato un solo successo lontano dalle mura amiche, risalente al secondo turno (72-73 a Chieti).

Da tenere sott’occhio la guardia Simone Centanni, top scorer con 20 punti di media, capace di spaccare le partite sia in penetrazione che dal perimetro. Da 3 gioca l’altro punto di forza della squadra anconetana, Riccardo Casagrande, nelle ultime due stagioni a Roseto, in Serie A2. Nel ruolo di play Filippo Centanni, fratello minore di Simone, rapido ed esplosivo. Vecchia conoscenza granata è il centro Valerio Polonara, che con la Frata Nardò conquistò lo sbarco in Serie B nel 2016/17 per poi essere riconfermato la stagione successiva, apprezzato sia per le qualità sul parquet di gioco che per lo spessore umano. Altro giocatore esperto è il 5 Lorenzo Baldoni, discreto tiratore col mancino. In panchina Matteo Redolf, più quantità che qualità, il cambio del play Sergio Maddaloni, e l’ala Alessandro Luini.

Appuntamento al Pala “Andrea Pasca” domenica 23 dicembre alle ore 18. Biglietti in prevendita presso Bar Victoria (nel centro storico, in via Duomo) e al botteghino del palazzetto il giorno stesso del match. C’è un’unica via per regalarsi il miglior Natale: vincere.

Commenti

TORO, BATTI CINQUE: SBANCATA CAMPLI
U18, CHE PECCATO A CATANZARO. COMANDA L’U15 AL GIRO DI BOA