Prima squadra

ATLETISMO E BUONE MANI: PERONI VESTE IL GRANATA

Ulteriore rinforzo per la Frata "Andrea Pasca" Nardò: dopo Azzaro ecco anche Michele Peroni, guardia novarese che nel 2018/19 ha militato con Palermo e Orzinuovi

Lorenzo Falangone
03.07.2019

Nuovo movimento in entrata per la Frata "Andrea Pasca" Nardò. È ufficiale l'ingaggio di Michele Peroni, guardia di Oleggio (Novara), classe '94, 190 cm per 84 kg, che nella scorsa annata si è diviso in Serie B tra Green Basket Palermo (girone D) e Orzinuovi (girone B).

Peroni è reduce da una stagione sfortunata, culminata con la retrocessione dei siciliani, ma in cui si è fatto apprezzare con 10.5 punti di media per gara e una percentuale al tiro da tre del 38%. Atletismo, forza fisica, manforte in difesa e buone mani in attacco le sue doti migliori. Formatosi nel settore giovanile dell'Olimpia Milano, in B ha vestito anche le maglie di Crema e Lecco, e con entrambe ha centrato l'accesso ai playoff.

"Nel 2018/19 ho cambiato squadra in corsa, è stata un'annata difficile. Volevo avvicinarmi a casa, poi il mio procuratore mi ha riferito dell'interesse di Nardò. Io, dal canto mio, avevo seguito il positivo percorso granata nei playoff, poi conosco Gionata Zampolli che mi ha parlato benissimo della piazza, definendola una seconda famiglia. Quando poi diversi giocatori son venuti a conoscenza della trattativa con Nardò, son stato sommerso di messaggi squisiti sulla piazza, sul professionismo della dirigenza granata. Sono davvero contento di aver sposato il progetto di crescita del Toro, mi auguro di offrire il mio miglior contributo alla causa, alla squadra, alla società e all'intera città", sono le prime parole di Peroni.

Commenti

BOOM! ALESSANDRO AZZARO È DEL TORO
GRAZIE, RAGAZZI